SERATA DI EVANGELIZZAZIONE COI DELTA GOSPEL CHOIR

 

 

Bosaro,Teatro comunale, venerdì 12 giugno ore 21.00

Dal seme al cibo

Serata di evangelizzazione e sensibilizzazione con i Delta Gospel di Rovigo

seratagospel delta

Il progetto pastorale “Popolo di Dio in missione” non può che spronarci ad incontrare più persone possibili per dire loro quanto sia bello e gioioso vivere il vangelo. E’ questa voglia che ci spinge a proporre serate di evangelizzazione attraverso la bellezza e l’armonia della musica e in particolare con quella che parla di vangelo, della buona notizia: Dio ti ama… lasciati amare da Lui!

 

Dopo le 4 serate di evangelizzazione dei terzi sabato del mese a Bosaro, ne viene aggiunta una al 12 giugno prossimo. Da tempo era nel cuore il desiderio di sostenere una iniziativa benefica del Movimento Cristiano lavoratori e ci sembrava opportuno organizzare una serata ad hoc per una serata speciale di evangelizzazione in cui dare il “bentornato! al coro Delta Gospel di Rovigo che, dopo un periodo di perfezionamento sotto la guida del maestro Roberto de Nittis, riprendono la loro attività di evangelizzazione .Proprio perché siamo più che convinti che “Una fede senza opere non è fede, è solo parole”, come dice papa Francesco, non può esserci una proposta di fede se non accompagnata da dei segni concreti di amore e solidarietà verso chi è meno fortunato di noi.

Proprio per questo, i Messaggeri di Speranza, provocati dall’Expo di Milano, sostengono il Movimento Cristiano lavoratori nella campagna di sensibilizzazione per vincere la fame nel mondo, iniziativa promossa dall’associazione CEFA del Movimento stesso.

In questo anno 2015, CEFA provocata dall’ Expo che affronta il tema: Nutrire il pianeta, energia per la vita, vuole fare sentire la sua voce, e fa come sempre tesoro di tutta l’esperienza maturata in più di 40 anni di storia. Vuole quindi portare avanti la campagna DALSEMEALCIBO affinché le famiglie contadine più povere del mondo abbiano i mezzi per procurarsi CIBO in autonomia, in modo dignitoso e sostenibile nel tempo.

COME? Li aiutano procurando loro sementi, strumenti e formazione agricola.

Nel mondo 1 persona su 8 soffre la fame, 865 milioni persone, la maggior parte nei paesi in via di sviluppo, vive con meno di 2 dollari al giorno e 1 persona su 4 nell’Africa sub-sahariana è malnutrita.

La denutrizione condiziona in modo determinante il processo di sviluppo: è noto che una buona alimentazione, specie dei bambini tra 0 e 5 anni di vita, è fondamentale per intraprendere e svolgere normalmente ogni attività. CEFA, da oltre 40 anni, identifica le comunità più bisognose di aiuto, cerca i loro potenziali punti di forza, sostiene le persone affinché valorizzino le proprie risorse, e procura esattamente ciò di cui HANNO BISOGNO , in modo che il sostegno sia efficace ed efficiente, e loro imparino a diventare autosufficienti (SVILUPPO SOSTENIBILE).

Tutto, SEMPRE, nel pieno rispetto di valori e culture originari, utilizzando al meglio le risorse locali, coinvolgendo e rendendo protagonisti i beneficiari stessi.

In questa serata desideriamo rilanciare in diocesi questa iniziativa già avviata lo scorso mese di marzo con una mostra nel palazzo della Gran Guardia di Rovigo.

Passate parola perché la carità di Cristo ci spinge a contagiare chi ci sta vicino con un grande incoraggiamento “Lasciati amare da Dio e gustati tutta la bellezza di ciò!”

 

Lascia un commento