Ciao, ho voglia di lasciare un commento

L'esperienza che ho vissuto è stata così intensa, vera e significativa che ero partita da casa con la voglia di partecipare a qualcosa che  riempisse il mio sacco e che Continua a leggere

E’ stato proprio bello incontrare il Signore…. al NUOVA VITA

 

I discepoli di Emmaus pieni di gioia si sono incontrati e sono più di due in questo weekend  del 23- 25 settembre nel seminario vescovile della nostra diocesi . Vogliono raccontare che hanno visto Gesù sulle strade della loro vita e come lo hanno riconosciuto!  Sono i fratelli della scuola/laboratorio della nuova evangelizzazione  “Messaggeri di Speranza” insieme a don Lorenzo Realdon del Centro Missionario diocesano.

Essi hanno accolto con entusiasmo una trentina di altri fratelli per parlare, condividere e  testimoniare questo grande avvenimento. Subito si è instaurato un rapporto di fratellanza, di amore, di amicizia: fratelli con la sete di Gesù, con il desiderio di viverela stessa esperienza. Continua a leggere

Nuova evangelizzazione a Rovigo in settemre

CORSO NUOVA VITA: una proposta di nuova evangelizzazione

 

Questo corso o meglio questo “percorso” è una esperienza concreta di nuova evangelizzazione. Si tratta di prendere coscienza di qual è il cuore della nostra fede, nucleo fondamentale che deve essere annunciato a tutti. Siamo cristiano contenti e gioiosi quando abbiamo fatto esperienza concreta dell’amore di Dio, morto e Risorto. Questa esperienza vuole portare i partecipanti a fare un incontro speciale col Signore Risorto. E’ un po’ rivivere l’esperienza dei discepoli di Emmaus che tristi se ne ritornavano a Emmaus pur avendo sentito dire che il Signore era Risorto. Il sentito dire non era loro bastato. Hanno avuto bisogno di incontrare il Risorto per tornare di corsa a Gerusalemme ed annunciare che il Signore era veramente risorto. Con semplicità il corso Nuova Vita si propone di attualizzare questo incontro col Risorto in modo da non dire più ciò di cui si  “è sentito dire”, ma da poter dire con gli occhi, col sorriso tutto l’entusiasmo per aver veramente fatto esperienza di incontro col Risorto.

Il corso Nuova Vita quindi non è un lungo cammino di iniziazione cristiana, ma vuole essere un momento di due giorni in cui rinnovare la nostra fede, per scoprire un modo per annunciare il Vangelo e quindi poter essere coraggiosi testimoni di fede e gioiosi annunciatori di  questo lieto messaggio, a partire dalle comunità di appartenenza.

Corso Nuova Vita in settembre a Rovigo

 

CORSO NUOVA VITA: una proposta di nuova evangelizzazione


Questo corso o meglio questo “percorso” è una esperienza concreta di nuova evangelizzazione. Si tratta di prendere coscienza di qual è il cuore della nostra fede, nucleo fondamentale che deve essere annunciato a tutti. Siamo cristiano contenti e gioiosi quando abbiamo fatto esperienza concreta dell’amore di Dio, morto e Risorto. Questa esperienza vuole portare i partecipanti a fare un incontro speciale col Signore Risorto. E’ un po’ rivivere l’esperienza dei discepoli di Emmaus che tristi se ne ritornavano a Emmaus pur avendo sentito dire che il Signore era Risorto. Il sentito dire non era loro bastato. Hanno avuto bisogno di incontrare il Risorto per tornare di corsa a Gerusalemme ed annunciare che il Signore era veramente risorto. Con semplicità il corso Nuova Vita si propone di attualizzare questo incontro col Risorto in modo da non dire più ciò di cui si  “è sentito dire”, ma da poter dire con gli occhi, col sorriso tutto l’entusiasmo per aver veramente fatto esperienza di incontro col Risorto.

Una gran bella esperienza di rinnovamento

Percorso  “Nuova vita” questo il tema fondante del corso iniziato la sera di venerdì 20 maggio e conclusosi domenica 22 con la celebrazione Eucaristica di don Silvio Baccaro, direttore dell’ufficio missionario, presso le suore Serve di Maria Riparatrici che ci hanno accolto con tanta simpatia.

Il promotore e coordinatore del corso è stato don Lorenzo Realdon che, accerchiato da un gruppo  di 14  valide persone, ha preparato il tutto con grande cura.

I presenti erano circa quaranta, giovani e meno giovani, tutti uniti dall’unico desiderio di fare esperienza di “vita nuova”, ovvero sperimentare la salvezza di Dio attraverso un incontro personale con Gesù risorto e un’effusione dello Spirito Santo che ci faccia nascere nuovamente al fine di annunciare il vangelo con rinnovato entusiasmo.

Sei i temi principali del corso: 1) Accettare l’amore appassionato di Dio; 2) Riconoscere Gesù come salvatore personale; 3) Aprire il proprio cuore per poter avere un incontro personale con Lui; 4) Rinunciare formalmente al peccato; 5) Proclamare Gesù Signore; 6) L’effusione dello Spirito.